domenica 24 marzo 2013

Volete una lasagna che non sia la classica lasagna? Un bel mattoncino per gli stomaci più strong? Eccola!

Lasagna bianca con scamorza affumicata, salsiccia e funghi!

Ingredienti

Salsiccia
Funghi champignon
Scamorza affumicata
Besciamella
Mozzarella
Sfoglia per lasagna
Sale, pepe, burro q.b.
Grana grattugiato
Olio evo

Cominciamo dal soffritto per la salsiccia: mettete in padella la salsiccia sgranata (privata della pelle) e fare la soffriggere con sedano, cipolla e carota. Io ho utilizzato la salsiccia lunga, non la salamella, per avere un gusto maggiore.

Quando é quasi cotta salate e fate asciugare il succo rilasciato dalla salsiccia. Andateci piano col sale o il risultato sarà troppo sapido!

Lasciatela riposare e nel frattempo affettate finemente i funghi, e soffriggete anche loro in olio evo, sedano, carota e cipolla. Una volta cotti uniteli alla salsiccia.

Tagliate a cubetti 3 fette spesse di scamorza affumicata, e mezzo panetto di mozzarella per pizza.

Preparate la besciamella lasciandola un pochino più cremosa.

Mettete nella teglia qualche fiocco di burro sul fondo, poi procedete con l'assemblaggio classico della lasagna: pasta, salsiccia con funghi, besciamella, mozzarella e scamorza, e spolverate con il grana. Andate avanti così fino all'ultimo strato dove metterete pochissima salsiccia (giusto per richiamare il contenuto interno) ma abbonderete di scamorza, besciamella e grana, che faranno una bella crosticina croccante.

Mettete in forno a 180 gradi, inizialmente coperta con un foglio di alluminio, e lasciare cuocere per un 40 minuti circa.

All'ultimo accendete il grill e fate dorare la superficie.

Fate riposare una decina di minuti e poi servite, buon appetito!





Tagged: