martedì 25 febbraio 2014

Un classico, la frittata di cipolle!

A volte è positivo riscoprire la cucina di una volta, quella senza fronzoli, semplice e gustosa...

Ingredienti

4 uova
3 cipolle rosse

Preparazione

Cominciamo con il tagliare le cipolle, non troppo grosse ma nemmeno troppo fini, è gustosa la loro consistenza in bocca. Una volta tagliate, le mettiamo a soffriggere in una padella, dove poi cuoceremo la frittata. Quando sono ben soffritte aggiungiamo un pochino di vino bianco per farle sfumare, e le facciamo appassire in padella: dovranno essere morbide ma non spappolate, e dolci.

Uniamo infine le uova sbattute aggiustate di sale, e procediamo con la cottura della nostra frittata: lascio a voi il metodo di cottura...c'è chi la gira, chi non la gira...io personalmente utilizzo il metodo della mamma, gira e volta!

Si può mangiare sia calda sia fredda, accompagnata da carne o da verdura.

Un piatto versatile, buono anche il giorno dopo!




Tagged: