lunedì 21 aprile 2014

Aperitivo pasquale, ho sperimentato le girelle di mozzarella: una delle ricette di Luca Montersino per degli aperitivi gustosi e saporiti, ma semplici da realizzare.

Ingredienti

Pan mozzarella

500g farina 00
200 g latte intero fresco
200 g mozzarella fresca
20 g lievito di birra
50 g burro in pomata
8 g sale
10 g zucchero

Per la farcitura

100 g pomodoro concentrato
origano, sale e pepe q.b.
olio evo

Preparazione

Mettere nell'impastatrice (o impastare a mano se preferite) farina, zucchero e lievito e cominciare ad impastare. Versare a filo il latte continuando ad amalgamare gli ingredienti, aggiungere poi la mozzarella tritata. Quando l'impasto comincerà a prendere consistenza, aggiungere il burro a pezzi e per ultimo il sale. Formare un panetto e mettere a riposare per una mezz'ora.

Preparare la farcitura mettendo in una ciotola il concentrato di pomodoro, l'olio, il sale, il pepe e l'origano, formando una salsa. N.B: NON usate la passata di pomodoro, perchè troppo liquida!

Riprendere dal frigorifero il panetto di pan mozzarella, stenderlo su una spianatoia in forma rettangolare pareggiando bene i bordi: lo spessore dovrà essere circa mezzo cm.

Stendere sulla base la salsa di pomodoro, e arrotolare. In ultimo avvolgere il rotolo nella pellicola trasparente stringendo bene i bordi, a mo' di caramella. Riporre in freezer.

Questo preparato può essere conservato tranquillamente in freezer, e tirato fuori al bisogno.

Nel momento in cui vogliamo preparare le nostre girelle, lo tiriamo fuori dal freezer, lo lasciamo ammorbidire leggermente per una mezz'ora (non deve scongelarsi ma ammorbidirsi solamente per essere tagliato).

Tagliamo poi le nostre girelle ad uno spessore di circa 1/1,5 cm, e poniamo su una teglia con carta da forno per la lievitazione: dovranno raddoppiare di volume (le tempistiche dipendono dalla temperatura dell'impasto e dal calore dell'ambiente).



Una volta raddoppiate, le spennelliamo di olio evo e le cuociamo in forno a 200° circa (a seconda dello spessore delle girelle) per 5 minuti.

Serviamole tiepide, godiamoci il nostro aperitivo!




Tagged: , , ,