martedì 22 aprile 2014

Pensiamo sempre che la sogliola sia un pesce poco versatile, da fare alla griglia o al massimo lessata, invece è comodissimo e si presta ottimamente per fare dei gustosi involtini con mandorle e rucola...

Ingredienti

4 filetti di sogliola freschi
una manciata di rucola
una ventina di mandorle
sale, pepe q.b.
olio evo
vino bianco o limone per sfumare

Preparazione

Cominciamo con il prendere i nostri filetti di sogliola, mettiamo all'interno qualche foglia di rucola, qualche mandorla precedentemente tostata e un paio di julienne di buccia di limone. Arrotoliamo e chiudiamo con uno stecchino. La pelle della sogliola è molto dura, per cui terrà ben salto il nostro involtino durante la cottura.

Scaldiamo una padella con un goccio di olio evo, adagiamo gli involtini e facciamo dorare per un paio di minuti: copriamo poi con un coperchio e a metà cottura giriamo, saliamo e pepiamo il tutto.

A cottura quasi ultimata sfumiamo con il vino bianco: se non gradite l'alcool potete usare del succo di limone.

Da servire rigorosamente caldi, su un letto di rucola fresca.



Tagged: , ,