venerdì 25 aprile 2014

Ogni regione, ogni zona, ogni nonna prepara la lasagna a modo suo: chi usa tirare il ragù, chi non usa il ragù, chi fa la besciamella in casa e chi la compra già fatta... Dare una ricetta per la lasagna insomma è ben difficile, si rischia di dar contro alle più intime tradizioni delle famiglie...

Per cui oggi mi limiterò a condividere con voi una lasagna preparata con un ragù misto di manzo e maiale, non eccessivamente tirato (quindi assolutamente NON bolognese).

Ho preparato la lasagna utilizzando la pasta sfoglia già confezionata, fresca. Ho preparato da me la besciamella, e l'ho mischiata al ragù.

Sul fondo della teglia ho messo qualche fiocco di burro e della besciamella, poi ho alternato la pasta sfoglia alla besciamella con il ragù, prosciutto cotto tagliato a pezzettini, mozzarella e grana grattugiato. Poi di nuovo sfoglia...e così via!

In forno per una mezz'ora a 180° ventilato, poi grill per un paio di minuti a formare la magica crosticina tanto apprezzata.

Lasciamo sempre riposare la lasagna una decina di minuti prima di servirla... e se avanza, è ottima anche il giorno dopo!

Buon appetito!


Tagged: