domenica 27 aprile 2014

Quante volte cerchiamo un prodotto che sia versatile, che vada bene sia per delle piccole tartine sia da gustare come alternativa al pane? E ci dimentichiamo che in Romagna fanno delle piadine strepitose...... che non devono per forza essere grandi, possono essere anche in formato mignon!

Vi propongo oggi la ricetta delle piadine di Luca Montersino, ormai sapete che amo seguire le sue preparazioni, i risultati sono sempre garantiti!

Con questa dove ve ne verranno tante, potete conservarle in freezer, tirarle fuori al bisogno e rinvenirle scaldandole in padella, saranno buonissime.

Ingredienti

300 g farina 00
120 g latte intero
80 g strutto (potete usare in alternativa il burro)
8 g baking (lievito chimico in polvere)
4 g sale

Procedimento

Potete sia impastare a mano sia impastare in planetaria, io utilizzo questa seconda opzione perchè in genere faccio dosi molto più grosse...e si fa prima :P
Comunque, sia a mano sia in impastatrice, si mescolano tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio. Lasciar riposare il panetto in frigorifero per un paio di ore, meglio ancora la sera prima per la mattina così riposa tutta la notte.

Stendere poi l'impasto per uno spessore di circa 3 mm, ricavare quindi dei dischi della grandezza desiderata, in genere io fatto un 4 cm di diametro e cuocere in una padella bella calda, un paio di minuti e sono cotte!


Vi propongo anche un'alternativa di utilizzo alla solita farcitura classica: come contorno a delle zucchine ripiene di peperoni e riso... buon appetito!




Tagged: , , ,