martedì 30 settembre 2014

Non tutti amano il caffè, quindi perchè non concedersi un tiramisù senza caffè, e magari fresco e delicato con delle fragole?

E così prepariamo un bel tiramisù alle fragole, con bagna al limoncello al posto del caffè.

Non sto a ricapitolarvi tutta la ricetta della base tiramisù pastorizzata, potete trovarla qui dove ho illustrato la preparazione del tiramisù tradizionale di Luca Montersino; oggi vi spiego le varianti a questa ricetta per ottenere quello alle fragole.

Ingredienti

Base tiramisù pastorizzata

Bagna al limoncello e fragola (limoncello, zucchero liquido e purea di fragole)

750 g savoiardi
fragole tagliate a pezzetti

Preparazione

Dopo aver preparato la base tiramisù, procediamo con l'assemblare il dolce, nel modo classico.
Dovremo solo fare più attenzione perchè la bagna, in questo caso, non è altrettanto liquida, in quanto contiene la purea di fragole: per cui non spaventatevi se inizialmente i savoiardi sembreranno poco imbevuti, poi risulteranno ben bagnati e gustosi.

Poniamo quindi lo strato di savoiardi imbevuti, uno strato di base tiramisù e delle fragole a pezzetti, e continiuamo sino ad arrivare a bordo teglia. Per ultimo ovviamente non spolverizzeremo di cacao, ma useremo le fragole!



Tagged: