lunedì 17 novembre 2014

Quando vado al supermercato e passo al reparto pescheria, cerco sempre i calamari giganti: trovo che siano gustosissimi e perfetti da fare ripieni.

Il solito ripieno però mi ha stancata, anche perchè non potendo usare formaggio e latticini vari, mi ritrovavo sempre con un piatto abbastanza insipido.

Così ho pensato che le verdure potevano venirmi in soccorso....ed ecco qui il risultato!

Ingredienti

Un calamaro grosso intero
3 zucchine
1 cespo di broccoli
1 scatoletta di tonno in olio evo
una presa di pangrattato
1 albume
sale, pepe, prezzemolo

Preparazione

Cominciamo col pulire il calamaro, svuotandolo e tagliando a pezzettini piccoli i tentacoli.

Cuociamo poi al vapore (io utilizzo il microonde, degno alleato per questo tipo di cotture, ma potete cuocere come preferite) le zucchine tagliate a dadini e i broccoli a ciuffetti, per poi saltarli in padella con olio, sale, pepe e un pochino di peperoncino.

Prendiamo una ciotola e mettiamoci i tentacoli, le verdure saltate, l'albume e la scatoletta di tonno. Amalgamiamo il tutto e aggiungiamo il prezzemolo e il pangrattato.

Utilizziamo il preparato per farcire il calamaro, chiudendo poi l'apertura con degli stuzzicadenti.

A questo punto potete cuocerlo al forno in teglia con un bicchiere di vino bianco, oppure in padella sfumando sempre col vino bianco. Una decina di minuti ed è cotto!

Serviamo caldo accompagnato dalle zucchine e broccoletti saltati, buon appetito!


Tagged: , ,