martedì 4 novembre 2014

Mentre sto ancora mangiando la fetta che ho tagliato per fotografarla, condivido con voi la ricetta di questa mega torta, buonissima, che ho preso dalle ricette del Maestro Montersino.
Ho fatto qualche modifica secondo i miei gusti personali, visto che non amo la cannella nè le cose troppo dolci.

Ingredienti

Per la "brisèe"

200 g burro chiarificato
100 g zucchero di canna
10 g sale
100g acqua
50 g uova intere
500 g farina debole

Per il ripieno

1 kg di mele Granny Smith
100 g fruttosio
10 g rhum
25 g amido di mais

Per la finitura

Burro chiarificato da spennellare
zucchero di canna

Preparazione

Impastiamo la brisèe nel solito modo: burro, zucchero e sale, a seguire uova, acqua e farina e impastiamo fino a formare l'impasto elastico. Dividiamolo in due l'impasto (1/3 un panetto e 2/3 l'altro panetto) e facciamo freddare in frigorifero.

Tagliamo a pezzetti le mele, mettiamo in una ciotola e condiamo con il fruttosio, il rhum e l'amido di mais, facendo fuoriuscire i succhi.

Stendiamo il panetto più grosso e foderiamo una tortiera (non serve burro nè altro, non si attaccherà) e mettiamo all'interno le mele sgocciolate. Copriamo con l'altro panetto steso e sigilliamo ai bordi.

Spennelliamo con il burro fuso e spolverizziamo con lo zucchero di canna.

Cuocere in forno 30/40 minuti a 180°... e magari far freddare prima di mangiare, se ci riuscite!

p.s. La ricetta tradizionale prevede burro normale, zucchero bianco e mele golden nelle stesse quantità.




Tagged: , ,